Home
HomeRedazioneS.I.T.Archivio Newsletter NLArchivio S.I.T.PubblicitàLink utiliContatti
 
Notizie EditoriaNotizie Giurisprudenza e NormativaNotizie Radio e TVNotizie WebNotizie VarieRaccolta EditorialiSpeciali NL
Radio, Otto FM: "Romania se la conosci meglio la eviti"
Il claim "molto forte" in onda in questi giorni su Otto FM sta suscitando le reazioni stizzite di decine di cittadini rumeni

"In realtà - spiega l'ufficio stampa dell'emittente - il comunicato diffuso è indirizzato al governo rumeno che oltre 4 anni or sono ha congelato le speranze di migliaia di orfani con una legge farsa che ha abolito le adozioni internazionali (consentite solo al nonno biologico dell'orfano !!?) ed in particolare ha provocato seri danni psicofisici a centinaia di bambini già in contatto ed in procinto di essere adottati dalle "loving familys" europee ed in massima parte italiane".A supporto delle famiglie italiane la nota stazione oldies Otto Fm ha deciso di scendere in campo per tentare di smuovere una situazione in stallo da troppi anni. La campagna fa il verso a quella veicolata a suo tempo dalla Romania sui media italiani, volta a dare la giusta e meritata posizione ai cittadini rumeni che lavorano onestamente in Italia. "Con questa provocazione si spera di pungere nel vivo le coscienze degli attuali governanti rumeni (nel frattempo cambiati) in modo che vengano finalmente accolte le numerose istanze che il parlamento europeo, in particolare coi parlamentari Gibaud e Cavada, ha presentato a più riprese senza alcun risultato", spiega la redazione dell'emittente lombarda.

11/02/2009 08:31