Home
HomeRedazioneS.I.T.Archivio Newsletter NLArchivio S.I.T.PubblicitàLink utiliContatti
 
Notizie EditoriaNotizie Giurisprudenza e NormativaNotizie Radio e TVNotizie WebNotizie VarieRaccolta EditorialiSpeciali NL
DTT. Digitalia '08 (Mediaset): "Grandi risultati di audience per Premium Calcio"
Digitalia '08, con la chiusura del mese di settembre, esprime piena soddisfazione per i risultati ottenuti dalle reti pay di Premium Calcio in questo primo scorcio di stagione.
Positivo avvio per la serie A che fa registrare un incremento pari al 24% rispetto alle omologhe giornate della stagione precedente. Segno più anche per le coppe Europee: il numero di appassionati che hanno seguito gli eventi di Champions League ed Europa League (quest'ultimo in esclusiva sulle reti Mediaset) supera complessivamente quota 6 milioni, sommando le prime due giornate della fase a gironi. Bene anche la serie B con oltre 1.265.000 contatti generati dalle partite trasmesse nelle tre giornate finora coperte, con una media di ascolto per giornata che supera 420.000 ascoltatori. "Complessivamente - fa sapere Mediaset in una nota - il volume di "fuoco" che Digitalia è in grado di garantire agli investitori pubblicitari cresce del 17% conquistando quasi 22 milioni di ascoltatori, se si sommano tutte le competizioni calcistiche trasmesse in diretta dalle emittenti pay Mediaset nel mese di settembre". "In un mercato particolarmente turbolento come quello di quest'ultima parte dell'anno - dichiara l'Amministratore Delegato della Concessionaria, Fabrizio Cerutti - poter offrire agli investitori volumi di ascolto così rilevanti abbinati alla forte capacità di segmentazione che il prodotto calcio garantisce, rappresenta un valore importante che gli investitori sembrano apprezzare sempre più. L'aumento degli ascolti del calcio è anche il risultato della crescita costante dei nostri abbonati, segno che il prodotto proposto, nonostante la congiuntura delicata, incontra il gradimento del pubblico in termini di qualità della programmazione e costo di accesso ai contenuti".
 
 
03/10/2011 09:11
 
NOTIZIE CORRELATE
Lo scorso 15 Marzo, durante la Conferenza stampa di Radiomediaset, il Ceo Paolo Salvaderi ha illustrato i risultati operativi del gruppo, mentre Pier Silvio Berlusconi – alla conclusione dell’incontro con i giornalisti - ha offerto spunti collaterali sulle vicende Mediaset: il contenzioso con Vivendi, l’acquisto del logical channel number 20 (argomenti già approfonditi in precedenti articoli), l’intoppo nei rapporti col giornalista Giuseppe Cruciani e l’affare Ei towers-RaiWay.
Si delineano i contorni dell'operazione Mediaset-Retecapri con la quale il Biscione ha acquisito il canale 20 del digitale terrestre televisivo.
Si è svolta oggi nella hall del palazzo di Largo Donegani 1 la conferenza stampa di RadioMediaset in cui sono stati presentati i risultati ottenuti nell’ultimo anno di attività del polo che comprende le emittenti di proprietà Radio 105, Virgin Radio (entrambe ex Finelco), R101 e la partnership con Radio Monte Carlo (che rimane di proprietà della famiglia Hazan, precedente editore delle radio Finelco).
Seguendo un trend ormai consolidato che vede l'integrazione delle piattaforme distributive dei contenuti radiofonici anche sui device tv (smart e DTT) in considerazione che la maggioranza degli utenti non dispone più di apparati riceventi FM casalinghi (sicché la fruizione domestica del medium può avere luogo solo attraverso tv, pc o smartphone), Radio Sportiva sbarca sul digitale televisivo terrestre.
Andrà a Mediaset il canale 20, fino ad oggi in mano a Retecapri e che, come già segnalato nelle scorse settimane su questo periodico, era prossimo ad una vendita verso non meglio identificati acquirenti.