Home
HomeRedazioneS.I.T.Archivio Newsletter NLArchivio S.I.T.PubblicitàLink utiliContatti
 
Notizie EditoriaNotizie Giurisprudenza e NormativaNotizie Radio e TVNotizie WebNotizie VarieRaccolta EditorialiSpeciali NL
DTT: nasce Vero Tv. On air sul mux de La 7
Dal 16 maggio sono in onda i promo di Vero Tv (LCN 137, al posto di La7HD), il nuovo canale digitale 24 ore su 24 (di cui 7 in diretta) della Guido Veneziani Editore, diretto da Anna Disabato (Gruppo Profit) affiancata da Maurizio Costanzo nel ruolo di direttore editoriale e da Riccardo Pasini in quello di direttore creativo.
Dal 21 maggio andranno in onda le prove di trasmissioni mentre dal 28 maggio partirà la programmazione ufficiale. Nel palinsesto troveranno posto programmi di gossip, cucina, salute e viaggi (tematiche trattate nei vari settimanali del gruppo editoriale di provenienza). Tra i collaboratori vi sarebbero: Laura Freddi, Marisa Laurito, Marco Columbro, Corrado Tedeschi e Margherita Zanatta. L'investimento dell'editore è di 20 milioni di euro. (R.R. per NL)
 
18/05/2012 15:10
 
NOTIZIE CORRELATE
Cairo Editore ha registrato, nel 2016, una crescita del 7% (rispetto al 2015) in termini di raccolta pubblicitaria proveniente dalle testate del gruppo, per un totale di 27,6 mln di euro (nel 2015 sono stati invece 25,8 mln).
Si delineano i contorni dell'operazione Mediaset-Retecapri con la quale il Biscione ha acquisito il canale 20 del digitale terrestre televisivo.
Seguendo un trend ormai consolidato che vede l'integrazione delle piattaforme distributive dei contenuti radiofonici anche sui device tv (smart e DTT) in considerazione che la maggioranza degli utenti non dispone più di apparati riceventi FM casalinghi (sicché la fruizione domestica del medium può avere luogo solo attraverso tv, pc o smartphone), Radio Sportiva sbarca sul digitale televisivo terrestre.
L’Effetto Sanremo, ossia il picco di ascolti che Rai 1 registra durante il Festival, consegna al primo canale nazionale la cima della classifica dello share (17,61%) riferito alla prima serata di febbraio 2017 e al target “commerciale” di utenti tra i 15 e i 54 anni.
Sony approda sulla tv italiana free to air: è recente l’annuncio, infatti, del raggiungimento di un accordo con la TBS di Costantino Federico per la cessione degli lcn 45 e 55, qui quali probabilmente andranno Axn ed Axn Sci-Fi.