Home
HomeRedazioneS.I.T.Archivio Newsletter NLArchivio S.I.T.PubblicitàLink utiliContatti
 
Notizie EditoriaNotizie Giurisprudenza e NormativaNotizie Radio e TVNotizie WebNotizie VarieRaccolta EditorialiSpeciali NL
DTT. Radio Capital TiVù on-air dal 11.11.11
Dallo scorso agosto sul canale 158 del digitale terrestre, un monoscopio dal sapore “retrò” annuncia la presenza di Radio Capital TiVù. L’inizio delle trasmissioni ufficiali è previsto per l’11 novembre, ovvero: 11.11.11.
Attualmente il canale diffonde dei promo musicali che fanno intuire la missione del canale: Radio Capital TiVù sarà un canale totalmente musicale che programmerà, in videorotation, i grandi classici degli anni ’70, ’80 e ‘90. Il produttore del canale è Gianluca Costella (che per Elemedia è project manager di SKY Music e di Onda Latina) che di Radio Capital TiVù curerà anche la programmazione musicale. Radio Capital TiVù può contare su una library di videoclip storici – alcuni dei quali sono veramente delle chicche - sui quali è stato fatto un lavoro di restauro audio straordinario. Di ogni filmato è stata sostituita la vecchia colonna audio risincronizzando la versione più recente disponibile.  Per questo, Radio Capital TiVù potrà essere utilizzata anche come “radio” in quanto anche semplicemente ascoltandola si potrà godere di un flusso musicale di grande qualità artistica e tecnica, ottimo tra l’altro per l’home theatre. L'11 Novembre alle 11.11 del mattino, partirà dunque la programmazione della prima rete televisiva nazionale di “solo grandi classici”. (E.G. per NL)
28/10/2011 13:27
 
NOTIZIE CORRELATE
Si delineano i contorni dell'operazione Mediaset-Retecapri con la quale il Biscione ha acquisito il canale 20 del digitale terrestre televisivo.
Seguendo un trend ormai consolidato che vede l'integrazione delle piattaforme distributive dei contenuti radiofonici anche sui device tv (smart e DTT) in considerazione che la maggioranza degli utenti non dispone più di apparati riceventi FM casalinghi (sicché la fruizione domestica del medium può avere luogo solo attraverso tv, pc o smartphone), Radio Sportiva sbarca sul digitale televisivo terrestre.
Sony approda sulla tv italiana free to air: è recente l’annuncio, infatti, del raggiungimento di un accordo con la TBS di Costantino Federico per la cessione degli lcn 45 e 55, qui quali probabilmente andranno Axn ed Axn Sci-Fi.
Secondo quanto riportato dal Sole24ore, Viacom Networks sarebbe intenzionata a riportare Mtv sul digitale terrestre. Il canale prescelto dovrebbe essere il numero 49, ora di proprietà del gruppo americano Scripps Networks, il quale intenderebbe spostare il proprio business sul LCN 33 (rilevato la scorsa estate dalla sfortunata Agon Channel).
Nessun cambio di orientamento della DGSCERP del Ministero dello Sviluppo Economico a riguardo dell’affitto di ramo d’azienda di un'autorizzazione di fornitura di servizi di media audiovisivi con annesso logical channel number (LCN).