Home
HomeRedazioneS.I.T.Archivio Newsletter NLArchivio S.I.T.PubblicitàLink utiliContatti
 
Notizie EditoriaNotizie Giurisprudenza e NormativaNotizie Radio e TVNotizie WebNotizie VarieRaccolta EditorialiSpeciali NL
DTT, Scripps tratta con Viacom per cedere l'LCN 49 per circa 10 mln di euro

Secondo Radiocor Plus (l'agenzia de Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) il gruppo statunitense Viacom Networks sarebbe pronta a raddoppiare sul digitale terrestre.
Infatti, dopo Paramount Channel, l'emittente dedicata al cinema lanciata esattamente un anno fa, il player USA che già presidia anche la piattaforma satellitare con Mtv, Comedy Central, Nickelodeon, punta a rafforzare la propria presenza nella televisione in chiaro in Italia attraverso un nuovo canale. Sarebbero in corso trattative avanzate per rilevare l'identificatore 49 attualmente posseduto da Scripps Networks. Quest'ultimo, che ha esordito in Italia tre anni fa con Fine Living, ha rilevato durante l'estate scorsa il numero 33 dall'imprenditore romano Francesco Becchetti (Agon Channel) e intende spostare su questa Lcn (in termini tecnici il "logical channel number" della numerazione del digitale terrestre) le sue trasmissioni dedicate all'intrattenimento e al lifestyle. Sull'Lcn 49 e' stata avviata, secondo le indiscrezioni, una due diligence con Viacom, guidato in Italia da Andrea Castellari, sulla base di un valore di poco inferiore ai 10 milioni. Secondo il Sole 24 Ore, sarebbe possibile che, in caso di esito positivo nelle trattative, Viacom miri a lanciare (cosi' come avvenuto per Paramount) un nuovo canale utilizzando uno dei brand televisivi gia' presenti nel suo portafoglio. Contattata sulla operazione, Viacom Italia non ha confermato né smentito l'operazione. (E.G. per NL)
21/02/2017 07:36
 
NOTIZIE CORRELATE
In un articolo del 15 marzo, pubblicato sul blog ufficiale di Viacom (Visual & Audio Communications - conglomerato di media statunitense con vari interessi in tutto il mondo nei canali televisivi satellitari e via cavo), si legge: “Insieme a Fox Networks Group e Turner siamo lieti di annunciare la nascita di OpenAP, la piattaforma avanzata di rilevazione audience nel settore televisivo”.
Paramount Channel, una delle reti televisive d’intrattenimento più popolari in Italia, ha compiuto un anno. Il 7 febbraio dell’anno scorso era avvenuto il lancio del canale (27 sul digitale terrestre e su Tivùsat) di Viacom International Media Networks Italia che punta ad affermarsi sul competitivo mercato italiano.
Secondo quanto riportato dal Sole24ore, Viacom Networks sarebbe intenzionata a riportare Mtv sul digitale terrestre. Il canale prescelto dovrebbe essere il numero 49, ora di proprietà del gruppo americano Scripps Networks, il quale intenderebbe spostare il proprio business sul LCN 33 (rilevato la scorsa estate dalla sfortunata Agon Channel).
La National Amusements, holding della famiglia Redstone, ha deciso di rinunciare alla fusione tra Viacom e Cbs. “Abbiamo concluso – recita la nota ufficiale della NA - che quello attuale non è un buon momento per la fusione”.
Un novembre da record per Viacom Italia che con un’audience a +13% rispetto al mese precedente raggiunge i 28 milioni di spettatori sul totale giornata.