Home
HomeRedazioneS.I.T.Archivio Newsletter NLArchivio S.I.T.PubblicitàLink utiliContatti
 
Notizie EditoriaNotizie Giurisprudenza e NormativaNotizie Radio e TVNotizie WebNotizie VarieRaccolta EditorialiSpeciali NL
DTT, Sitcom cede a GM Comunicazione (famiglia Sciscione) gli LCN 60, 61 e 62

La GM Comunicazione srl, società facente riferimento alla famiglia Sciscione (editore di diversi programmi interregionali e network provider DTT laziale), ha comunicato di aver acquisito dalla Società Italia Media srl (gruppo LT Multimedia SpA di Valter La Tona, tra l'altro editore di Alice LCN 221, Leonardo LCN 222, Marcopolo LCN 224) le autorizzazioni per fornitore di servizi media audiovisivi nazionali associati agli  LCN 60, 61 e 62.
Con successivo e diverso accordo, la medesima GM Comunicazione ha altresì acquisito il brand e gli asset relativi al canale Nuvolari da LT Multimedia. I nuovi programmi saranno identificati con le denominazioni Nuvolari per il 60, Sport 1 per il 61 e Sport 2 per il 62. La raccolta pubblicitaria per il programma Nuvolari sarà affidata alla divisione pubblicitaria di LT Multimedia Spa. Sitcom aveva rilevato i tre canali Sportitalia (denominati 1, 2 e 24) nel luglio 2013 dalla curatela fallimentare della società per azioni milanese Maroncelli 9 (già Interactive Group Spa) dopo un'asta al rialzo (cui avevano partecipato altri due competitori). Successivamente, era sorta una durissima vertenza giudiziaria con la concessionaria PRS, che aveva in precedenza concluso un accordo con Sportitalia per la commercializzazione degli spazi pubblicitari. (M.L. per NL)

08/07/2015 15:52
 
NOTIZIE CORRELATE
Si delineano i contorni dell'operazione Mediaset-Retecapri con la quale il Biscione ha acquisito il canale 20 del digitale terrestre televisivo.
Seguendo un trend ormai consolidato che vede l'integrazione delle piattaforme distributive dei contenuti radiofonici anche sui device tv (smart e DTT) in considerazione che la maggioranza degli utenti non dispone più di apparati riceventi FM casalinghi (sicché la fruizione domestica del medium può avere luogo solo attraverso tv, pc o smartphone), Radio Sportiva sbarca sul digitale televisivo terrestre.
Sony approda sulla tv italiana free to air: è recente l’annuncio, infatti, del raggiungimento di un accordo con la TBS di Costantino Federico per la cessione degli lcn 45 e 55, qui quali probabilmente andranno Axn ed Axn Sci-Fi.
Secondo quanto riportato dal Sole24ore, Viacom Networks sarebbe intenzionata a riportare Mtv sul digitale terrestre. Il canale prescelto dovrebbe essere il numero 49, ora di proprietà del gruppo americano Scripps Networks, il quale intenderebbe spostare il proprio business sul LCN 33 (rilevato la scorsa estate dalla sfortunata Agon Channel).
Nessun cambio di orientamento della DGSCERP del Ministero dello Sviluppo Economico a riguardo dell’affitto di ramo d’azienda di un'autorizzazione di fornitura di servizi di media audiovisivi con annesso logical channel number (LCN).