Home
HomeRedazioneS.I.T.Archivio Newsletter NLArchivio S.I.T.PubblicitàLink utiliContatti
 
Notizie EditoriaNotizie Giurisprudenza e NormativaNotizie Radio e TVNotizie WebNotizie VarieRaccolta EditorialiSpeciali NL
La UER (Unione Europea di Radiodiffusione) sceglie gli encoder video NTT per la sua migrazione al formato AVC/H.264
L'HVE9100S sarà l'encoder principale per tutti i prossimi grandi eventi, compresi i Giochi Olimpici di Londra. "NTT Electronics è lieta di annunciare che l'Unione Europea di Radiodiffusione (UER) ha scelto l'encoder video HVE9100S per la migrazione al formato AVC/H.264 della propria rete di contributi video", annuncia la società.
L'HVE9100S è un encoder multi-formato di contributi AVC/H.264 e MPEG-2 HD/SD, che sfrutta l'avanzato processore ASIC sviluppato internamente da NTT Electronics. La nostra esclusiva tecnologia fornisce prestazioni di encoding impareggiabili, mantenendo la qualità video sempre al massimo livello.  Sono più di duecento gli encoder NTT già in uso sulla rete UER, e la nuova fornitura consentirà alla UER di effettuare una massiccia migrazione al formato AVC/H.264 per gli eventi sportivi del 2012, come i Giochi Olimpici di Londra, aiutando al contempo la società a mantenere il proprio margine di vantaggio in un mercato ricco di concorrenza.  "Dopo numerose prove abbiamo scelto l'HVE9100S come encoder principale per i prossimi grandi eventi, compresi i Giochi Olimpici di Londra" ha dichiarato Paolo Pusterla, responsabile delle divisioni Sviluppo strategie e business e Approvvigionamento della sezione Network & News della UER. Graham Warren, Direttore della sezione Network & News della UER ha inoltre aggiunto: "Riteniamo che i fattori fondamentali per l'attività della UER e dei suoi membri siano l'affidabilità e la stabilità". (ANSA)
 
01/12/2011 09:11