Home
HomeRedazioneS.I.T.Archivio Newsletter NLArchivio S.I.T.PubblicitàLink utiliContatti
 
Notizie EditoriaNotizie Giurisprudenza e NormativaNotizie Radio e TVNotizie WebNotizie VarieRaccolta EditorialiSpeciali NL
Provvidenze editoria, esclusione delle radio e tv locali, CONNA: indifferenza politica e disinteresse delle emittenti alla base del disastro

Attenzione: per visualizzare la notizia è necessario abbonarsi al S.I.T. di Consultmedia.

Per informazioni sulle modalità di abbonamento clicca qui.

25/02/2010 12:07
 
NOTIZIE CORRELATE
Sulla Gazzetta Ufficiale N. 304 del 30/12/2016 è stato pubblicato il D.L. 244/2016 (c.d. "Milleproroghe") recante “Proroga e definizione di termini”.
L'associazione di radio e tv locali Conna ci ha reso lo stenografico dell'intervento effettuato il 19 novembre 2014 dal proprio rappresentante in IX Commissione Camera Trasporti Poste e Telecomunicazioni.
"All'importante successo della manifestazione conseguito mercoledì 24 settembre davanti alla sede nazionale dell'Agcom e del Mise, la nostra associazione ha unito tutta una serie di considerazioni che stante lo sbandamento dell'intera categoria negli ultimi dieci anni non era stato più possibile proporre".
La protesta organizzata dall'associazione di emittenti locali CONNA a Roma in data odierna è risultata "una manifestazione modello patrocinata dalle tre associazioni dei consumatori Adusbef, Codacons e Federconsumatori", ci fa sapere l'ente esponenziale.
L'associazione di emittenti locali Conna ci ha inviato il testo della base programmatica che sarà presentata ai responsabili di Agcom nella mattina del 24 settembre dalle 10 alle 12,30 e alle 14 al sottosegretario del Mise Antonio Giacomelli.