Home
HomeRedazioneS.I.T.Archivio Newsletter NLArchivio S.I.T.PubblicitàLink utiliContatti
 
Notizie EditoriaNotizie Giurisprudenza e NormativaNotizie Radio e TVNotizie WebNotizie VarieRaccolta EditorialiSpeciali NL
Radio locali, Lombardia. Radio Lodi non viene ceduta (per ora). Merito dei suoi ascoltatori e sostenitori
Radio Lodi, una delle prime emittenti lombarde ancora in attività, essendo stata fondata nel 1975 non si tocca, almeno per ora.
La Curia, che ne è titolare, sembrava intenzionata a cederla a Tele Radio Pace (come era accaduto con Tele Lodi) ma la mozione popolare sembrerebbe aver bloccato la procedura in atto. Barbara Onofri, voce storica dell'emittente, informa di questo sul web ed aggiunge: "Abbiamo raccolto in pochissimi giorni 175 firme in calce alla petizione popolare (sul sito www.petizionepubblica.it) e circa altrettanto ‘mi piace’ (in sostanza, un’adesione) sul gruppo Facebook ‘Salviamo Radio Lodi’, ottenendo di bloccare la procedura in atto. Ora si tratta di trovare nuove risorse e capire come andare avanti". L'emittente nacque per iniziativa di monsignor Paolo Ferrari, di Don Antonio Contardi (allora parroco di Comazzo e collaboratore della Rai) e di Don Carlo Ferrari, con trasmissioni ufficiali il giorno di Pasqua del 1976 dopo diversi mesi di sperimentazione. Trasmette su 89,000 MHz da San Colombano e su 100,500 MHz da Lodi (l'impianto inteprovinciale 88,850 MHz da Roncola è invece stato ceduto recentemente a Radio Mater) ed è ascoltabile anche in streaming alla pagina www.radiolodi.it. (R.R. per NL)
 
 
 
04/04/2012 16:05
 
NOTIZIE CORRELATE
Il Consiglio dei Ministri, riunitosi in data odierna, 24/03/2017, ha approvato, in esame preliminare, il nuovo Regolamento ai sensi della Legge 28/12/2015, n. 208 (legge di stabilità 2016) per la disciplina relativa ai contributi pubblici a sostegno delle emittenti televisive e radiofoniche locali.
E' tragicamente scomparso oggi a Mazara del Vallo (Tp) Giuseppe Romeo, tecnico delle tlc ed ex editore radiofonico siciliano. Romeo stava lavorando insieme al collega Vincenzo Miraglia, rimasto gravemente ferito, su un traliccio di telecomunicazioni, dove era imbragato, che è rovinosamente caduto dopo aver ceduto alla base per ragioni da verificare.
La stazione interregionale Radio Millennium, edita dalla milanese Elite srl, ha aquistato dall'emittente Radio Stella FM di Porlezza (Co), cinque impianti FM facenti servizio sulle province di Como, Lecco e sulla Svizzera Italiana.
Radio Juke Box Lombardia (edita da Cominvest s.r.l.) ha ceduto a One Dance (edita da Radio Lago Uno s.r.l., gruppo Number One) quattro impianti FM a 101,500 MHz nelle province di Como e Lecco.
Nel viaggio tra le emittenti italiane assistite da Consultmedia (struttura di competenze a più livelli collegata a questo periodico), ci spostiamo questa volta in Piemonte, precisamente nella "Provincia granda", a Cuneo.