Home
HomeRedazioneS.I.T.Archivio Newsletter NLArchivio S.I.T.PubblicitàLink utiliContatti
 
Notizie EditoriaNotizie Giurisprudenza e NormativaNotizie Radio e TVNotizie WebNotizie VarieRaccolta EditorialiSpeciali NL
Radio locali, Puglia: nasce Radio Popizz

Il 15 luglio, alle dieci, sulle note del "U Cazzarizz", sono iniziate le trasmissioni di Radio PoPizz (che richiama per assonanza il più consono Pop-Hits). Fm 101 MHz, una stazione che dà spazio esclusivamente alla "happy music" prevalentemente pugliese ed alla cronaca locale.
"È difficile immaginare oggi di far nascere una nuova radio  - ha commentato l'editore Lorenzo Belviso (ex Radio Bari Uno) - perché il mezzo radiofonico è cambiato tantissimo, le nuove generazioni lo snobbano. Hanno tutti l'I Pod, Spotify, hanno tutta la musica che desiderano a portata di click. Per essere sul mercato bisogna pensare cose nuove, avvicinarsi a internet e alle nuove tecnologie e allora mi sono chiesto quale radio mancasse a Bari e soprattutto quale nome potesse immediatamente suscitare simpatia. É così che è nata Radio PoPizz, una radio in cui programmare brani della cultura barese e brani che non si ascoltano più sulle emittenti tradizionali”. (R.R. per NL)
18/07/2015 07:43
 
NOTIZIE CORRELATE
Il Consiglio dei Ministri, riunitosi in data odierna, 24/03/2017, ha approvato, in esame preliminare, il nuovo Regolamento ai sensi della Legge 28/12/2015, n. 208 (legge di stabilità 2016) per la disciplina relativa ai contributi pubblici a sostegno delle emittenti televisive e radiofoniche locali.
La situazione di crisi dell’emittenza televisiva locale, già grave per l’aumento dei costi di gestione conseguenti alla “ingiusta e discutibile” revoca dei diritti d’uso delle frequenze che il MISE ha operato in tutta Italia e che ha raggiunto il suo apice sulle regioni della fascia adriatica, con in testa la Puglia (in cui ha revocato 12 frequenze su 18), ora è ulteriormente aggravata per il ritardo dei pagamenti dei contributi relativi al bando 2015 (e siamo già a marzo 2017) e per la mancata emanazione dei bandi relativi agli anni 2016 e 2017.
La prima struttura italiana di competenze a più livelli in ambito mediatico Consultmedia (collegata a questo periodico) ha assistito la società Priverno s.r.l. (Ponsacco, Pisa), editrice dell’emittente Radio Sportiva, nella cessione di un asset dell’emittente pugliese Radio Voice costituito dall’impianto 98,500 MHz da Monte Fellone (TA).
E' tragicamente scomparso oggi a Mazara del Vallo (Tp) Giuseppe Romeo, tecnico delle tlc ed ex editore radiofonico siciliano. Romeo stava lavorando insieme al collega Vincenzo Miraglia, rimasto gravemente ferito, su un traliccio di telecomunicazioni, dove era imbragato, che è rovinosamente caduto dopo aver ceduto alla base per ragioni da verificare.
La stazione interregionale Radio Millennium, edita dalla milanese Elite srl, ha aquistato dall'emittente Radio Stella FM di Porlezza (Co), cinque impianti FM facenti servizio sulle province di Como, Lecco e sulla Svizzera Italiana.