Home
HomeRedazioneS.I.T.Archivio Newsletter NLArchivio S.I.T.PubblicitàLink utiliContatti
 
Notizie EditoriaNotizie Giurisprudenza e NormativaNotizie Radio e TVNotizie WebNotizie VarieRaccolta EditorialiSpeciali NL
Radio. MSE Com vieta cessioni o permute impianti FM attivati ex art. 74 c. 2 L. 448/2001

Attenzione: per visualizzare la notizia è necessario abbonarsi al S.I.T. di Consultmedia.

Per informazioni sulle modalità di abbonamento clicca qui.

08/08/2014 10:04
 
NOTIZIE CORRELATE
Come anticipato su queste pagine, è nata il 27/10 una nuova emittente del gruppo RTL 102,5 (di cui fa parte anche Radio Zeta L'Italiana).
Le battute si sono sprecate: "i padani si sono venduti ai calabresi"; "corsi e ricorsi storici: i padani che erano subentrati a Radio Antenna Emigrante (a Milano, ndr) sono emigrati".
Ma tutte le emittenti radiofoniche nazionali illuminano almeno il 60% del territorio e tutti i capoluoghi di provincia? La domanda è lecita, posto che è tuttora vigente l'art. 3 c. 5 L. 249/1997, che fissa detto limite inferiore di copertura per preservare il titolo concessorio nazionale.
Ridda di voci in questi giorni sul futuro di Radio Padania Libera, l'emittente della Lega. Gran parte delle sue frequenze (distribuite a macchia di leopardo sul territorio nazionale) hanno iniziato infatti a trasmettere nelle scorse giornate i programmi di Radio Zeta L'Italiana, il nuovo prodotto editoriale del gruppo RTL.
Radio Padania chiude i battenti? Assolutamente no, almeno secondo la Lega, che respinge le voci che da diversi giorni presagiscono l’imminente epilogo dell’emittente radiofonica: “Radio Padania? Non chiude, è fuori discussione, chi dice il contrario dà notizie totalmente sbagliate. E chi ha detto che io avrei chiuso Radio Padania ha detto una cazzata galattica”.