Home
HomeRedazioneS.I.T.Archivio Newsletter NLArchivio S.I.T.PubblicitàLink utiliContatti
 
Notizie EditoriaNotizie Giurisprudenza e NormativaNotizie Radio e TVNotizie WebNotizie VarieRaccolta EditorialiSpeciali NL
Radio. Radio 24, 2015 da record: + 20% ricavi, raccolta pubblicitaria a +8%

Per Radio 24 si chiude un 2015 con un binomio di record in termini di ricavi e raccolta pubblicitaria: l'emittente radiofonica del Gruppo 24 Ore chiude i conti 2015 con ricavi a +20% circa, Ebitda quasi sestuplicato con un’Ebitda margin del 16% circa e, per la prima volta nella sua storia, un risultato operativo positivo pari al 12,5% del fatturato.
Assolutamente da evidenziare anche il risultato della raccolta pubblicitaria: la concessionaria System 24 nel 2015 ha più che raddoppiato la performance del mercato, positivo a +8,8%. Entusiasta dei risultati raggiunti si mostra Roberto Napoletano, Direttore Responsabile di Radio 24 e Direttore Editoriale del Gruppo 24 ORE: “L'investimento sulla qualità informativa che questa radio ha fatto a 360 gradi - dai notiziari alla storia che diventa grande attualità fino al costume e allo sport - e l'ideazione dei nuovi format per il week-end hanno fatto di Radio 24 sempre più un unicum assoluto nel panorama nazionale e il mercato dei radioascoltatori e degli investitori pubblicitari ha riconosciuto e premiato questo valore e questa qualità. Non c'è nessun giudice migliore del mercato e dei conti, anche per una società editoriale, a maggior ragione per Radio 24 che si connota come "l'altra radio" e che vede crescere ogni giorno sempre di più la sua capacità di attrazione”. (S.F. per NL)

15/02/2016 13:41
 
NOTIZIE CORRELATE
La redazione di Radio24 si accoda allo sciopero di ieri dei giornalisti del Sole 24 Ore, decidendo di incrociare le braccia per tutta la giornata di martedì.
Fine settimana di fuoco per Il Sole Ore spa. Dopo le dimissioni del presidente Giorgio Squinzi che, venerdì, ha lasciato l’incarico assieme ai consiglieri Livia Pomodoro, Claudia Parzani, Carlo Pesenti e Mauro Chiassarini, nella giornata di sabato Carlo Robiglio è stato nominato nuovo presidente del Consiglio di Amministrazione.
I dati diffusi da Ads sono tutti in positivo per il Sole 24 Ore: crescita complessiva dello 0,3%, sul digitale mantiene il primo posto con il +19,7%. Per il quindicesimo mese consecutivo è il secondo quotidiano nazionale.
Il Gruppo 24 Ore chiude i primi nove mesi dell’anno con ricavi consolidati pari a 227,9 milioni di euro, in crescita del +3,1%, ma con una perdita di 25,4 milioni di euro, in peggioramento rispetto al rosso di 10,6 milioni dell’analogo periodo dello scorso anno (che beneficiava della plusvalenza realizzata dalla vendita dell’area software.