Home
HomeRedazioneS.I.T.Archivio Newsletter NLArchivio S.I.T.PubblicitàLink utiliContatti
 
Notizie EditoriaNotizie Giurisprudenza e NormativaNotizie Radio e TVNotizie WebNotizie VarieRaccolta EditorialiSpeciali NL
Radio. Scomparso Angelo Borra, storico fondatore di RMI e papà della radiofonia italiana

E' scomparso improvvisamente questa notte, pare per un problema cardiaco, Angelo Borra (nella foto a destra, insieme al fratello Rino), storico fondatore di Radio Milano International, per definizione la prima radio libera italiana (non lo era, ma sicuramente fu quella di cui si parlò di più e passò quindi alla storia come se lo fosse stata).
Avrebbe compiuto 78 anni nel 2017 e appariva ancora in gran forma (come fisico e spirito), tutto preso da un possibile rilancio di RMI via web. La sua è stata una vita intensa, travagliata anche da vicende giudiziarie risonanti (come quella del 2003, che portò le sue RMI-101, Rock FM e GBR in mano ad un custode giudiziario del Tribunale di Milano e successivamente alla vendita alla Mondadori). Una vita spericolata come quella di Steve Mc Queen, direbbe il suo amico Vasco Rossi (che si ispirò proprio a RMI per aprire Punto Radio a Zocca, Modena). In qualche occasione, su queste pagine - ricordando quelle sue imprese ai margini della legalità (e qualche volta invero oltre; ma è una caratteristica tipica di molti precursori) - lo abbiamo nominato il "vecchio pirata"; in questa triste occasione vogliamo rendergli il tributo che merita, riportando di seguito alcuni pezzi che abbiamo scritto su di lui. Ciao Angelo: è fuor di ogni dubbio che il tuo spirito rimarrà sempre libero nell'etere! (M.L. per NL) 

http://www.newslinet.it/notizie/radio-libere-i-40-anni-di-radio-milano-i...

http://www.newslinet.it/notizie/storia-della-radiotelevisione-italiana-a...

http://www.newslinet.it/notizie/storia-della-radiotelevisione-italiana-c...

http://www.newslinet.it/notizie/radio-angelo-borra-fondatore-di-radio-mi...

http://www.newslinet.it/notizie/storia-della-radiotelevisione-italiana-r...

http://www.newslinet.it/notizie/storia-della-radiotelevisione-italiana-m...

http://www.newslinet.it/notizie/storia-della-radiotelevisione-italiana-m...

http://www.newslinet.it/notizie/radio-milano-si-e-spenta-rock-fm-mondado...

http://www.newslinet.it/notizie/radio-milano-international-o-quel-che-ne...

http://www.newslinet.it/notizie/tutto-esaurito-per-l-asta-di-radio-milan...
 

27/01/2017 06:55
 
NOTIZIE CORRELATE
Con sentenza n. 839/16 del 29/09/2016 depositata il 03/10/2016 il Tribunale di Milano, sezione fallimentare, ha dichiarato il fallimento di Radio Milano International s.p.a. in liquidazione.
10 marzo 1975: il giorno che ha cambiato (il modo di fare) la radio in Italia. Quel giorno di 40 anni fa, a Milano, iniziavano le trasmissioni di Radio Milano International.
Il leggendario conduttore radio Casey Kasem è morto oggi in un ospedale in California. Aveva 82 anni e da tempo aveva problemi di salute: soffriva di una forma di demenza senile.
Il 10 marzo 1975 (ma le trasmissioni sperimentali risalgono al febbraio) per mezzo di Nino e Piero Cozzi e Rino e Angelo Borra in via Locatelli 1 nasce Radio Milano International FM 101, prototipo di un modello di radio libera che risulterà il più imitato in tutta Italia, almeno per tutto il quinquennio a venire.
Pensavamo di aver perso per sempre i primi giorni di trasmissione di Radio Milano International (da cui discende l'attuale R 101), demandati alla memoria di coloro che avevano avuto la fortuna di ascoltare gli esordienti programmi della prima radio libera milanese.