Home
HomeRedazioneS.I.T.Archivio Newsletter NLArchivio S.I.T.PubblicitàLink utiliContatti
 
Notizie EditoriaNotizie Giurisprudenza e NormativaNotizie Radio e TVNotizie WebNotizie VarieRaccolta EditorialiSpeciali NL
Radio Vaticana: Gasbarra, auguri per 80 anni emittente del Papa
''Vorrei rivolgere al direttore generale padre Federico Lombardi e a tutti i dipendenti di Radio Vaticana gli auguri piu' sinceri e devoti in occasione dell'ottantesimo anniversario della nascita della radio del Papa''.
Lo scrive in un comunicato il deputato del Pd, Enrico Gasbarra che aggiunge: ''Uno straordinario strumento di dialogo tra la sede di Pietro e il mondo, che sempre rinnovandosi e' riuscito a diffondere il messaggio evangelico in ogni parte del mondo offrendo nel contempo a tutte le coscienze profonde riflessioni sui temi centrali dell'umanita'. Radio Vaticana e' simbolo di dialogo e - conclude Gasbarra riprendendo le parole di papa Benedetto XVI - 'aiuta a costruire una grande famiglia che non conosce frontiere, nella quale, nella molteplicita' delle culture e delle lingue, tutti sono fratelli e sorelle, e cosi' rappresentano una forza per la pace''. (ASCA)
 
 
 
 
30/09/2011 07:43
 
NOTIZIE CORRELATE
Dal 31/12 Radio Vaticana abbandonerà la storica (85 anni) denominazione per assumere il nuovo logo "Radio Televisione Vaticana", operazione che comporterà l'incorporazione del Centro Televisivo Vaticano (CTV), che continuerà a produrre servizi per il mercato internazionale.
Il direttore generale di Radio Vaticana Padre Federico Lombardi ed il direttore amministrativo Alberto Garbarri per ragioni di scadenza dei rispettivi mandati alla fine di febbraio lasceranno l'incarico.
La Radio Vaticana nei giorni scorsi ha firmato un accordo di collaborazione con la radio-tv di Malta per la produzione e la ritrasmissione di programmi radiofonici.
105 Live, il canale italiano della Radio Vaticana tradizionalmente diffuso in FM su Roma e provincia sui 105 Mhz, avrà nuova frequenza nazionale con la radio digitale, il DAB+, e palinsesto con nuovi programmi.
Quello dell'inquinamento elettromagnetico "e' un falso problema per di piu' portato avanti da un pretore d'assalto che si chiama Gianfranco Amendola per denigrare la Radio Vaticana".