Home
HomeRedazioneS.I.T.Archivio Newsletter NLArchivio S.I.T.PubblicitàLink utiliContatti
 
Notizie EditoriaNotizie Giurisprudenza e NormativaNotizie Radio e TVNotizie WebNotizie VarieRaccolta EditorialiSpeciali NL
Romani al vertice dello Sviluppo Economico. A chi la delega alle Comunicazioni?

Attenzione: per visualizzare la notizia è necessario abbonarsi al S.I.T. di Consultmedia.

Per informazioni sulle modalità di abbonamento clicca qui.

27/07/2010 07:04
 
NOTIZIE CORRELATE
E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 140 del 17 giugno u.s. il Decreto del Presidente della Repubblica del 4 giugno 2013, con il quale sono state attribuite le deleghe al viceministro dello Sviluppo economico Antonio Catricalà.
Il Presidente del Consiglio Mario Monti, al termine dell’incontro con il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, ha annunciato ieri il nome di Corrado Passera quale Ministro dello Sviluppo Economico, Infrastrutture e Trasporti.
Per il digitale terrestre, il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca scrive al ministro dello Sviluppo Economico, Paolo Romani e al presidente Agcom (l'Autorita' per le garanzie nelle comunicazioni) Corrado Calabro' chiedendo di "rinviare almeno al 2012 lo switch-off delle Marche per evitare pesanti conseguenze alle emittenti locali e ai cittadini".
Il cda della Rai ha dato il via libera unanime ad una diffida al ministero dello Sviluppo Economico per il pagamento di circa un miliardo e trecento milioni di euro che costituisce la differenza tra quanto incassato dal canone e quanto speso per prodotti di servizio pubblico tra il 2004 e il 2010.
Finché ha funzionato, cioè fino all'estate 2010, abbiamo tratto diversi spunti dai suoi intelligenti e pungenti post. Poi il blog è entrato in stallo e la decisione assunta ieri di cessare definitivamente le pubblicazioni crediamo non abbia colto alla sprovvista nessuno.