Home
HomeRedazioneS.I.T.Archivio Newsletter NLArchivio S.I.T.PubblicitàLink utiliContatti
 
Notizie EditoriaNotizie Giurisprudenza e NormativaNotizie Radio e TVNotizie WebNotizie VarieRaccolta EditorialiSpeciali NL
Steve Jobs: l'uomo che ha inventato il futuro
Dalle riunioni con gli sviluppatori ai laboratori di design, dalle prove di forza con il consiglio di amministrazione al mondo fuori dalla Silicon Valley: questo è il VERO Steve Jobs, la storia autentica di un "ragazzo prodigio" che ha trasformato la tecnologia e il mondo in cui viviamo, il nostro modo di lavorare, divertirci e comunicare.
Questo non è soltanto il ritratto di uno Steve Jobs che non vedrete mai sul palco - narrato da una persona che lo conosce da oltre trent’anni e con interviste esclusive a molti protagonisti della storia della Apple Computer, amici e nemici -, ma è anche un’analisi approfondita del suo approccio al business e alla conduzione aziendale. Dall’Apple II al MacIntosh, la drammatica caduta in disgrazia di Jobs e il suo ritorno al timone della Apple, fino alla Pixar, all’iPod, all’iPhone e all’iPad e molto altro: questo libro ripercorre con esempi concreti i trionfi e le battute d’arresto di Jobs, mostrando al lettore come applicare gli stessi principi alla propria vita e carriera. Sul conto di Steve sono state scritte varie biografie più o meno approfondite; ma fino a oggi nessuna aveva svelato il mistero del suo stile di management, che ha generato ondate di innovazione capaci di rivoluzionare interi settori economici: un’impresa riuscita a ben pochi altri nella storia. È difficile immaginare di compiere azioni ormai quotidiane ­ ascoltare la musica mentre camminiamo per strada, telefonare, goderci un film animato che affascina gli adulti quanto i bambini, o usare un personal computer - senza il coefficiente di genialità che Steve Jobs ha introdotto in questi ambiti.  Scritto in collaborazione con William L. Simon, autore del bestseller iCon (oltre 300.000 copie), questo libro non è soltanto la più esaustiva biografia di Steve Jobs mai pubblicata, ma è il libro che tutti aspettavano, per capire il fenomeno Apple e "diventare come Steve". Edito da Hoepli (www.hoepli.it) il libro è in vendita ad euro 19,90.
05/04/2011 16:39
 
NOTIZIE CORRELATE
Dopo Google, anche Apple lancia la sua idea per innovare il piccolo schermo: si chiama "Tv", un’applicazione che, come il set top box di Mountain View, mira a creare, come dice il ceo Tim Cook (foto), “un unico posto in cui accedere a tutti i vostri show tv e ai film”.
I possessori dell’iPhone da tempo lamentano l’impossibilità di ascoltare dal loro melafonino la radio FM (allo stato la piattaforma distributiva dei programmi radiofonici più utilizzata in tutto il mondo, con una penetrazione assolutamente imparagonabile a quella di altri carrier).
Inversione di marcia: dopo anni dominati dalla pirateria musicale, la musica torna a crescere e a vendere (abbastanza) bene, grazie agli abbonamenti web, guidati dai social e dalle app.
Sorprendente lo studio di Flurry: gli americani preferiscono spendere il loro tempo libero con tablet e smartphone, a discapito della cara vecchia televisione.
Un dispositivo attesissimo in tutto il mondo, e non solo perché firmato dal più grande negozio online del pianeta: Jess Bézos, che aveva promesso ai media “qualcosa di diverso”, non ha certo deluso le attese.