Home
HomeRedazioneS.I.T.Archivio Newsletter NLArchivio S.I.T.PubblicitàLink utiliContatti
 
Notizie EditoriaNotizie Giurisprudenza e NormativaNotizie Radio e TVNotizie WebNotizie VarieRaccolta EditorialiSpeciali NL
Tv locali, Emilia Romagna: parte TRC, 2 tg al giorno con dieci tra giornalisti e tecnici guidati da Rossi (ex E' Tv)
Studi in via Nanni Costa, nella zona ovest di Bologna; dieci tra giornalisti e tecnici coordinati da Marco Rossi, 46 anni, storico volto scippato a E' Tv, dal primo marzo scorso operativo come caporedattore agli ordini del direttore Ettore Tazzioli.
Parte così l'avventura di Trc Bologna, la tv modenese editata da Coop Estense. Il mondo cooperativo torna così a fare televisione nel capoluogo regionale, dopo la cessione di Rete 7 da Coop Adriatica a Giuseppe Gazzoni Frascara negli anni '90. Il palinsesto di Trc, sul canale 15 del telecomando, sarà presentato ufficialmente a settembre, perché il capodanno televisivo é sempre al termine dell'estate. Ma Trc partirà già a fine aprile con l'informazione, su cui intende concorrere, dopo l'annuncio dell'apertura della sede a dicembre scorso. Le edizioni, curate da cronisti tutti dotati di videocamera, saranno due: alle 14 e alle 19,30. Accanto al caporedattore Rossi il nome certo é Giada Guida, ex Telesanterno, che sarà il volto dello sport. Da Modena arrivano invece Cristina Provenzano e Gabriele Morelli. (DIRE)
20/03/2014 08:23
 
NOTIZIE CORRELATE
"È emergenza continua a Ètv Marche", dichiara la Federazione Nazionale Stampa Italiana (FNSI) che informa che ieri, ad Ancona, "si è riunita l’assemblea dei dipendenti di Canale Marche Srl, proprietaria dell’emittente. E i lavoratori non hanno potuto far altro che prendere atto delle gravi pendenze economiche ancora non evase dall’azienda".
I giornalisti, tecnici ed impiegati delle emittenti televisive locali del gruppo Spallanzani di Reggio Emilia, Rete7 ed È Tv Marche (controllata), da due mesi senza stipendio ed a rischio chiusura, hanno indetto per la giornata di oggi uno sciopero di 4 ore con manifestazione di protesta davanti la sede della proprietà.
Il Ministero dello Sviluppo Economico ha resto noto che a conclusione del procedimento di revisione avviato, sulla base delle osservazioni formulate da alcuni operatori, sono state apportate variazioni alla graduatoria di assegnazione delle frequenze televisive locali della Regione Emilia Romagna di cui alla determina pubblicata sul sito il 14 luglio 2015.

Continua la pubblicazione da parte del Ministero dello Sviluppo Economico delle graduatorie regionali relative ai fornitori di servizi di media audiovisivi, per il servizio televisivo digitale terrestre, oggetto dal Bando del 02/05/2016.
Ricordiamo che le graduatorie individuano i soggetti che avranno diritto di essere trasportati, alle condizioni dei listini

Continua la pubblicazione da parte del Ministero dello Sviluppo Economico delle graduatorie regionali e degli aggiornamenti relativi ai fornitori di servizi di media audiovisivi, per il servizio televisivo digitale terrestre, oggetto dal Bando del 02/05/2016.