Home
HomeRedazioneS.I.T.Archivio Newsletter NLArchivio S.I.T.PubblicitàLink utiliContatti
 
Notizie EditoriaNotizie Giurisprudenza e NormativaNotizie Radio e TVNotizie WebNotizie VarieRaccolta EditorialiSpeciali NL
TV. Montrone denuncia lo scippo di frequenze alle tv locali. Appello a Monti
“Le 27 frequenze di qualità pianificate a Ginevra (quindi non soggette a interferenze di segnali esteri) sono state assegnate interamente alle reti nazionali, incluse le ulteriori 6 frequenze che lo Stato intende regalare alle reti attraverso il beauty contest. Lo Stato da un lato espropria le tv locali di 9 frequenze, dalle quali ricava quasi 4 miliardi di euro, e dall'altro regala alle reti nazionali 6 frequenze, del valore di almeno 3 miliardi di euro”.
Questo parte del contenuto di una nota diramata da Luca Montrone, presidente dell'Associazione A.L.P.I. e del Gruppo Telenorba, per denunciare la sottrazione delle frequenze migliori alle tv locali a vantaggio di quelle nazionali. “In base al testo unico della radiotelevisione – si legge nel comunicato - alle tv locali spetta un terzo del totale delle frequenze nazionali. Questa quota non può essere aggirata, va anzi rispettata e applicata interamente, nel senso che alle tv locali va assegnato un terzo delle frequenze di qualità, oltre a quelle di qualità inferiore”. Da qui l’interrogativo provocatorio rivolto alle istituzioni: “(…) che diritto ha lo Stato di regalare contestualmente risorse radioelettriche preziose alle reti nazionali, invece di assegnarle alle tv locali che ne hanno diritto per legge?”. La richiesta è dunque “che le 6 frequenze del beauty contest vengano assegnate alle tv locali, che ne hanno tutto il diritto. In caso contrario, le tv locali si costituiranno in giudizio nelle sedi nazionali ed internazionali competenti, per salvaguardare non soltanto i loro diritti, ma anche il pluralismo dell'informazione e la crescita economica del Paese”. La nota si conclude con un appello rivolto dalle tv locali al neo presidente del Consiglio dei Ministri Mario Monti, “affinché inserisca questo grave problema, causato da anni di conflitto di interessi, tra le priorità da risolvere nel Paese, per assicurare equità, eliminare ingiusti privilegi e assicurare al Paese un sistema televisivo democratico e non duopolistico”. (D.A. per NL)
 
17/11/2011 10:31
 

DTT, a Londra la BBC ha 6 mux. Quanti sono quelli effettivi RAI?

Buongiorno , redazione  di  Newslinet.it. A  Londra  la  BBC  ha  sei  multiplex. Quanti  multiplex  sono  previsti  in  Italia per  la  Rai? Non  conosco  e  non  capisco questo comunicato  stampa!
Grazie  per  le  risposte !
Lazzaro
 
Le 27 frequenze di qualità pianificate a Ginevra (quindi non soggette a interferenze di segnali esteri) sono state assegnate interamente alle reti nazionali, incluse le ulteriori 6 frequenze che lo Stato intende regalare alle reti attraverso il beauty contest. Lo Stato da un lato espropria le tv locali di 9 frequenze, dalle quali ricava quasi 4 miliardi di euro, e dall'altro regala alle reti nazionali 6 frequenze, del valore di almeno 3 miliardi di euro”.
 

NL

DTT. Italia e UK: due sistemi differenti a confronto

L'Italia è un paese tutto particolare, difficile fare un confronto tra tv terrestre inglese e italiana. Da quel che ho capito in inghilterra hanno in tutto 6 mux nazionali (contro i nostri 27). Non so se sono tutti gestiti direttamente dalla BBC: fatto sta che solo due sono dedicati alla trasmissione dei loro programmi BBC A e BBC B.
 
I canali trasmessi (coi loro omologhi Rai a fianco) sono:
 
1 BBC One - Rai 1
2 BBC Two - Rai 2
7 BBC Three - Rai 3
9 BBC Four - Rai 4
70 CBBC Channel - Rai 5
71 CBeebies - Rai storia
80 BBC News - Rai News
81 BBC Parliament - Rai Movie
105 BBC Red Button (text)
301 BBC Red Button
700 BBC Radio 1
701 BBC Radio 1Xtra
702 BBC Radio 2
703 BBC Radio 3
704 BBC Radio 4
705 BBC Radio 5 Live
706 BBC 5 Live Sports Extra
707 BBC 6 Music
708 BBC Radio 7
709 BBC Asian Network
710 BBC World Service
719 BBC Radio Scotland (Scotland only)
719 BBC Radio Ulster (Northern Ireland only)
719 BBC Radio Wales (Wales only)
720 BBC Radio nan Gàidheal (Scotland only)
720 BBC Radio Cymru (Wales only)
720 BBC Radio Foyle (Northern Ireland only)
50 BBC HD - Rai hd
 
In più Rai ha: Rai premium, Rai Sport 1, Rai sport 2, Rai Gulp, Rai yoyo. Per veicolare questi programmi nella mia zona utilizza o utilizzerà i seguenti canali: 9, 11, 22, 23, 24, 26, 30, 40, (55?)- I canali 22 e 24 sono mux di altre regioni che però coprono anche la mia città. L'11 è inattivo ma assegnato. Quindi il conto è di 8 mux + 1 ripetuto uguale su due frequenze.

Bruno