Home
HomeRedazioneS.I.T.Archivio Newsletter NLArchivio S.I.T.PubblicitàLink utiliContatti
 
Notizie EditoriaNotizie Giurisprudenza e NormativaNotizie Radio e TVNotizie WebNotizie VarieRaccolta EditorialiSpeciali NL
Web, Agcm: accolti gli impegni di iTunes, Google, Amazon e Gameloft in materia di diffusione di App apparentemente gratuite

Attenzione: per visualizzare la notizia è necessario abbonarsi al S.I.T. di Consultmedia.

Per informazioni sulle modalità di abbonamento clicca qui.

30/01/2015 19:44
 
NOTIZIE CORRELATE
YouTube si è lanciata nel mondo dello streaming tv a pagamento (SVOD) e sembra intenzionata a fare le scarpe alle concorrenti, Netflix e Direct tv su tutte.
Arriva sul mercato digitale Amazon Chime, il nuovo prodotto di videoconferenza per lavoratori lanciato dal gigante dell’e-commerce.
Google non usa mezzi termini, soprattutto quando si tratta di tutelare la sua immagine dall’essere associati con le bufale online e, proprio per questo è arrivata, recentemente, la prima batosta al mondo delle fake news made in Italy; la compagnia di Mountain View, infatti, ha recentemente privato il noto blog complottista Byoblu, a cura di Claudio Messora, della possibilità di monetizzare i suoi contenuti con i banner di AdSense.
La società britannica di innovazione tecnologica Inrix ha dichiarato, tramite il suo sito (www. inrix.com), che Alexa, il dispositivo di riconoscimento vocale di Amazon, sarà presto reso disponibile all’interno degli autoveicoli.
L’Autorità Garante della Concorrenza ha deciso di avviare un’istruttoria sull’acquisizione del controllo di Italiana Editrice da parte di Gruppo Editoriale L’Espresso.