Home
HomeRedazioneS.I.T.Archivio Newsletter NLArchivio S.I.T.PubblicitàLink utiliContatti
 
Notizie EditoriaNotizie Giurisprudenza e NormativaNotizie Radio e TVNotizie WebNotizie VarieRaccolta EditorialiSpeciali NL
Web Tv, sport: nasce Lega Pro Channel
Con il prossimo campionato di calcio nascerà Lega Pro Channel, la televisione ufficiale della Lega Pro. La novità è offerta da Sportube (prima Web Tv dedicata interamente allo sport).
Le partite di questa stagione (oltre 1200) saranno tutte visibili in diretta streaming su internet e prodotte con un elevato standard qualitativo grazie a una tecnologia che permette la miglior fruibilità su tutte le piattaforme con servizi all’avanguardia come doppia camera, grafiche personalizzate, replay e hilites alla fine del primo tempo e subito dopo il fischio finale. Il canale sarà la più grande produzione televisiva sul calcio mai proposta in Italia. Mario Macalli, Presidente della Lega Pro ha dichiarato: "Abbiamo voluto dar vita ad un canale tematico di Lega per ricercare e conquistare anche l’interesse delle nuove generazioni di utenti che utilizzano costantemente smartphone e tablet e potranno seguire così le partite del proprio club in qualsiasi posto e momento. Inoltre il progetto della web tv e della trasmissione in streaming mira a incrementare la visibilità del campionato, andando a rafforzare le forme di commercializzazione già esistenti ed operative sui canali satellitari/digitale terrestre e valorizzando l’esercizio dei diritti audiovisivi e delle sponsorizzazioni. Lega Pro Channel permetterà a tutte le società di Lega di avere un nuovo e innovativo veicolo di informazione, raggiungere e fidelizzare le generazioni più giovani, aumentare il valore degli sponsor e attrarne di nuovi, avere uno strumento per generare revenue. La sezione on demand del canale tematico consentirà, inoltre, scouting per club, staff tecnici e osservatori, oltre a fornire una banca dei calciatori di Lega Pro". (R.R. per NL)
 
13/08/2014 11:47
 
NOTIZIE CORRELATE
L’Associazione Internet Media (www.associazioneinternetmedia.org) ha quale mission principale quella di incentivare lo sviluppo dei media sulla rete (in particolare per quanto attiene a web radio e web tv).
(Comunicato promozionale di Planet srl) Consultmedia, come noto, è la prima (ed allo stato unica) struttura di competenze a più livelli italiana rivolta alle emittenti radiotelevisive operanti nel nostro Paese.
La nona edizione del Teletopi 2016, Oscar delle web tv e del video storytelling online che mette in gara i migliori progetti di comunicazione digitale multipiattaforma, si svolgerà presso il Dipartimento di Filosofia e Comunicazione dell’Università di Bologna il 2 dicembre.
Secondo le elaborazioni dell'Osservatorio Fcp-Assointernet (Fcp-Federazione Concessionarie Pubblicità) il mese di maggio 2016, posto a confronto col 2015, ha fatto registrare un arretramento significativo della raccolta pubblicitaria sull'online.
Continua il percorso di uniformazione delle trasmissioni radiotelevisive su piattaforme IP. Dopo la radio, di cui abbiamo parlato la scorsa settimana, diamo conto del nuovo standard HbbTV 2.0.1 basato su HTML5 per la tv interattiva, pubblicato da HD Forum (il collettore delle specifiche tecniche destinate ai costruttori di ricevitori tv per il mercato italiano) nella sua release 4.0.