Home
HomeRedazioneS.I.T.Archivio Newsletter NLArchivio S.I.T.PubblicitàLink utiliContatti
 
Notizie EditoriaNotizie Giurisprudenza e NormativaNotizie Radio e TVNotizie WebNotizie VarieRaccolta EditorialiSpeciali NL
Tv: il 21 marzo parte sul Dtt "Sei Mia Tv" la Tv della Gente di Giorgio Mendella
Giorgio Mendella (a scanso di nuove sorprese) il 21 marzo guiderà il lancio sul digitale terrestre per Lazio, Toscana e Lombardia della “Tv della Gente” Sei Mia Tv, da tempo già in onda sul web.
L'ex patron di Rete Mia sarà in onda col programma "Le semplici cose" trasmesso direttamente da casa sua. In onda anche "6 il Tg" e “La voce della gente” di Giovanni Passoni con i video della gente e gli sfoghi sulle ingiustizie e malcontento dell'Italia che non va. Della nuova realtà faranno parte anche l'attore Emanuele Carlo Ostuni ed il presentatore Fabio Taormina. A giorni, come cita un messaggio dell'emittente, saranno comunicati i network provider che veicoleranno il nuovo contenuto. (R.R. per NL)
 
23/02/2015 10:40
 
NOTIZIE CORRELATE
6MiaTV, canale televisivo di Giorgio Mendella (ex Rete Mia), partito ufficialmente in Italia il 31 ottobre scorso e ad oggi visibile in Lombardia (Lcn 213), Lazio (Lcn 624), Piemonte (Lcn 172), Liguria (Lcn 273), Valle D'Aosta (Lcn 216), Toscana (Lcn 618) dal 1° dicembre coprirà anche l' Emilia Romagna (Lcn 663) e la Sicilia (Lcn 636) poi, dal 10 dicembre, la Calabria (Lcn 624).
Dopo vari rinvii, alle ore 6 di domenica 1° novembre sono finalmente partite le trasmissioni ufficiali di 6 Mia Tv (che ha sede in via Livorno 8/28 a Firenze), con un palinsesto che si prefigge di essere inedito e realizzato da casa dai telespettatori.
Stavolta dovrebbe essere quella buona. Dopo vari rinvii, dal 29 giugno sono partiti (per ora soltanto in Lombardia, sul logical channel number 213) i programmi di 6 Mia Tv, "la tv della gente" di Giorgio Mendella ex patron di Retemia.
La partenza ricorda quella, negli anni '80, di Retemia, il network di Mendella presentato in pompa magna con tanto di nomi notissimi del panorama, artistico italiano. 
Giorgio Mendella, giovanile sessantenne ex patron di Rete Mia, annuncia sul web la possibile creazione di un network tv "polivalente" a partecipazione diffusa.